Fiori, Piante, Progetti, Lavori nel verde  
| FRUTTA ANTICA | LE ALTRE... | LE NOSTRE PIANTE | ORDINI |  

Piante curiose
   

 

PIANTE CURIOSE, DA VASO O NUOVE

 

Albicocco nano -
Un albicocco molto produttivo, adatto anche a vasi o piccole superfici.

Alchechengi (Physalis alkekengi)
E’ una pianta erbacea, parente della patata, che produce dei frutti eduli rossi o arancioni, curiosamente avvolti in un involucro cartaceo, che fa assomigliare il frutto ad una lampada. Il frutto, acidulo, è ricchissimo di vit.C.

Castagno nano “Tanzawa”
Ecco un castagno che può essere coltivato anche in vaso. Matura presto (Ago/Sett) e non supera mai i 3-4 m di altezza.

Castanea mollisima 
Varietà cinese di castagno dalla caratteristica chioma ad ombrello! Le castagne, tipo marroni, sono ottime e non settate. Ama i tereni fertili, piani e irrigui (non adatto a climi montani). Esistono due varietà: Chu-shu-hong a frutti più piccoli, e Jao-zha di pezzatura più grossa.

Ciliegio nano
Il ciliegio è normalmente una pianta maestosa. E tuttavia perchè rinunciare a mangiare le ciliegie in terrazza?

Cornus kousa (albero delle “fragole”)
Pianta interessante di buon valore ornamentale, parente del corniolo, che produce bei fiori bianchi in estate, dalla cui maturazione derivano frutticini simili alle fragole dal sapore curioso. Ama zone e terreni umidi e ombrosi.

Melo nano  
Una pianta produttiva come un normale melo, ma in grado di stare in vaso, e di crescita contenuta.

Melograno nano 
Una pianta con tutte le caratteristiche del melograno (fiori, frutti), ma alta solo 50 cm in pieno sviluppo.

Nashi o Melo/pero (Pyrus serotina)
Arriva dal giappone il melo/pero. Il sapore e la forma sono particolari. La pianta rusticissima.

Noce “Cocco”  
Una pianta di noce piemontese dai frutti così grandi (3 volte una noce normale) da meritarsi l’appellativo di “cocchi”.

Pero nano
Un pero dal portamento compatto, per godere dei suoi frutti saporiti anche sul balcone.

Pesco "Pillar" o "Pesco cipressino" 
Pesco molto curioso, dal portamento assurgente simile a quello di un cipresso. I frutti settembrini, di pezzatura media, hanno polpa di colore rosso-violaceo, consistente e di ottimo sapore. Molto bello anche dal punto di vista ornamentale.

Pesco nano “Calypso” e “Circe” a polpa gialla
Pesconoce nano “Didone”  
Anche in vaso ora è possibile godere del profumo e del sapore delle pesche. Maturano tra la metà e la fine di Agosto.

Sensitiva (Mimosa pudica) 
Una delle piante più curiose al mondo: se le sue foglie vengono toccate, si piegano immediatamente su se stesse per un complesso sistema “elettrico” di reazione. Sia che venga toccata da un insetto, sia che venga sfiorata da un dito, reagisce allo stesso modo. Una piantina che ha affascinato migliaia di scienziati.

Dionaea muscipula (pianta carnivora) 
Una delle piante carnivore dalle modalità più stupefacenti. La sua “bocca” (composta da due “piatti” come una specie di vongola) si chiude con la rapidità del fulmine sul malcapitato insetto che venga attratto dai suoi profumi. Una curiosità della natura, che conserva intatto tutto il suo fascino.

E se serve la messa a dimora?

 

 

 
e-mail clorofilla
© VivaioClorofilla.it