Fiori, Piante, Progetti, Lavori nel verde

Errori di progettazione


"Non tutti siamo progettisti, ma tutti abbiamo provato a creare qualcosa in giardino. La gioia di fare da soli è spesso più intrigante, rispetto a quando si segue una strada tracciata da qualcun altro. Tuttavia molti errori si pagano nel tempo, e vederli illustrati ci permetterà di non imitarli o ripeterli. Questa piccola "guida illustrata" potrà essere implementata anche con il vostro contributo, inviandoci foto o altro materiale ad una delle nostre e-mail."


La messa a dimora di queste piante di alto fusto (Liquidambar e Cedrus atlantica glauca) è scorretta, sia per la vicinanza alla siepe, che per l'eccessiva vicinanza alla casa.


I due Pinus messi a dimora dieci anni fa, hanno completamente cancellato il giardinetto, occupandolo interamente.


Mettere a dimora una pianta spogliante così vicina ad un cespuglio sempreverde (Aucuba japonica), crea un effetto antiestetico. Le foglie cadute, in autunno, richiederanno manutenzione.


Impiantare una siepe di lauroceraso troppo attaccata ad una cancellata, ne provoca la fuoriuscita dei rami, con tutti i problemi di manutenzione connessi.


Questo esemplare di pioppo, è stato piantato talmente vicino al palazzo da provocare danni alla parete dell'edificio.

 

e-mail clorofilla
© VivaioClorofilla.it